La mancanza d’indignazione del mondo

La mancanza d’indignazione del mondo

di Patrick Cockburn – 22 luglio 2017 Il numero catastrofico delle vittime civili a Mosul sta ricevendo scarsa attenzione da parte di politici e giornalisti a livello internazionale. Ciò è in forte contrasto con l’indignazione... Continua »
La guerra per procura post IS

La guerra per procura post IS

di VIjay Prashad – 20 luglio 2017 Dopo che l’esercito iracheno, con il sostegno aereo statunitense, ha cacciato lo Stato Islamico (IS) da Mosul i combattenti dell’IS si sono riversati nelle nuove linee del fronte... Continua »
Le vittime civili non contano

Le vittime civili non contano

di Phyllis Bennis  – 24 giugno 2017 Recenti servizi giornalistici descrivono un forte aumento di vittime civili per mano dell’esercito statunitense o di alleati degli Stati Uniti. A Mosul, Iraq, centinaia di residenti sono stati... Continua »
Lo stato perdente della guerra

Lo stato perdente della guerra

Lo stato perdente della guerra Di Ralph Nader 12 maggio 2017 Gli Stati Uniti sono ancora impantanati in Afghanistan (l’occupazione che dura da 16 anni è la più lunga nella storia americana) e in Iraq... Continua »
Morire di fame

Morire di fame

Morire di fame Di Patrick Cockburn 4 aprile 4 2017 Le persone intrappolate nella Città Vecchia di Mosul stanno morendo di fame perché non hanno ricevuto nessun tipo di cibo per quasi tre settimane, secondo... Continua »
Un crimine contro l’umanità?

Un crimine contro l’umanità?

Un crimine contro l’umanità? Di Evan Sandlin 26 marzo 2017 Mosul, la seconda città più grande dell’Iraq e ultima roccaforte dello Stato Islamico nel paese, è quasi sotto il controllo del governo iracheno. Lo Stato... Continua »