La Fede è una cosa tenera

Print Friendly

La Fede è una cosa tenera

Di Badri Raina

15 giugno 2017

Le Fede può essere  veramente liberatoria

Quando  non è legata al sé;

La fede non è la religione

Che è seduta su un mucchio di soldi sporchi.

La fede scaturisce dall’Intelligenza

Che  scaturisce  dall’Amore;

L’Amore non fa distinzioni

Tra  ‘alto’ e ‘basso’

La fede ride della  paura della morte

La fede non chiede favori;

La fede prova dolore con gioia,

La fede non esita mai

Davanti all’oppressione

Inflitta dei satrapi del giorno;

La fede è padrona della solitudine,

La fede è  sempre allegra

La fede vede attraverso la carne e le ossa

E conosce  un nulla

Che è il progenitore universale

Di tutto quello che c’è.

La fede non si sottrae  al suo compito

Di rendere magnifici dei momenti,

Di stare dalla parte di chi è privo di aiuto

Che i bruti hanno scansato.

Da: Z Net – Lo spirito della resistenza è vivo

www.znetitaly.org

Fonte: https://zcomm.org/znetarticle/faith-is-a-loving-thing/

Originale: caravan daily

Traduzione di Maria Chiara Starace

Traduzione © 2017 ZNET Italy – Licenza Creative Commons  CC BY NC-SA 3.0

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

*